QuickTime Player X per Mac OS X 10.6 Snow Leopard è l’applicazione predefinita per la riproduzione di audio e video, se il formato non è gestito da iTunes.

QuickTime Player può riprodurre i media per i seguenti formati video: QuickTime Movie (.mov), MPEG-4 (.mp4, .m4v), MPEG-1, 3GPP, 3GPP2, AVI e DV.

Il formato QuickTime Movie supporta tracce audio e video codificate con diversi codec. QuickTime può riprodurre filmati che utilizzano i seguenti codec: MPEG-4 (Parte 2), H.264, H.263, H.261, Apple ProRes, Apple Pixlet, Animation, Cinepak, Component Video, DV, DVC Pro, Motion JPEG, Photo JPEG Sorenson Video 2 e 3.

QuickTime può essere esteso per l’utilizzo di ulteriori formati rispetto a quelli elencati installando componenti QuickTime aggiuntivi sul Mac.

DivX/XVID: I codec e il software di DivX oppure Perian aggiungono il supporto per il formato DivX e XVID a QuickTime. I file multimediali con formato DivX sono riconoscibili dall’estensione .divx e .avi.

Flash Video (FLV): Il componente Perian aggiunge il supporto per il formato Flash Video. Questo formato è utilizzato da siti come: Youtube, Google Video, Yahoo! Video, ecc. I filmati sono riconoscibili per l’estensione .f4v o .flv.

Matroska (MKV): Il componente Perian aggiunge il supporto per il formato Matroska. Noto “contenitore”, come avi o mov, supporta codec come mpeg2, wmv, theora, adobe flash e H.264. I filmati sono riconoscibili per l’estensione .mkv o .mka.

MPEG-2: Il componente di riproduzione MPEG-2 di QuickTime aggiunge supporto per la riproduzione di contenuti MPEG-2. I media MPEG-2 sono riconoscibili dalle seguenti estensioni: .vob, .mpg, .mpeg, .m2v.

Windows Media: I codec e il software Flip4Mac di Telestream aggiungono il supporto per Windows Media a QuickTime. I file con Windows Media sono riconoscibili dalle seguenti estensioni: .wmv, .wma, .wm, .asf, .wvx, .wax, .wmx, .asx, .avi

Le applicazioni Apple per l’editing di video utilizzano codec che aggiungono supporto per i formati multimediali utilizzati durante l’editing e da alcune videocamere. QuickTime Player è in grado di riprodurre molti di questi formati multimediali se l’applicazione per l’editing è installata sul computer.

 

9 Commenti a “Formati video supportati da QuickTime Player in Mac OS X 10.6”

  1. Error: Impossibile creare la directory wp-content/up/uploads/2014/07. Verifica che la directory madre sia scrivibile dal server! Padmé Amidala scrive:

    Grazie mille!

  2. Error: Impossibile creare la directory wp-content/up/uploads/2014/07. Verifica che la directory madre sia scrivibile dal server! Flash scrive:

    ma grazie a te che leggi gli articoli!

  3. Error: Impossibile creare la directory wp-content/up/uploads/2014/07. Verifica che la directory madre sia scrivibile dal server! timetodestroy scrive:

    ciao, io ho mac os x 10.6.2 con quick time 10…non riesco pero a vedere i video di you load….qualche suggerimento??

  4. Error: Impossibile creare la directory wp-content/up/uploads/2014/07. Verifica che la directory madre sia scrivibile dal server! Flash scrive:

    immagino ti serva il “plugin internet” per i filmati divx nel browser (safari, firefox, ecc). verifica i requisiti richiesti sul sito you load sez. supporto o FAQ, ecc. (sito che non conosco). sappi che non è propriamente argomento di questo articolo: un conto è la visualizzazione del filmato scaricato su disco (e aperto con l’applicazione “QT player”) e un conto visualizzare in streaming un filmato nel browser grazie al “plugin di QT” o ad altri ed eventuali plugin. l’unico plugin internet per il formato divx esistente è quello di divx.com. quindi installalo e verifica con più browser.

  5. gagarin scrive:

    buongiorno
    non riesco a leggere i video mpeg4 girati con telecamera samsung ultimo grido che registra direttamente in mp4. il mio quicktime 10 ne offre una versione unicolor ma si sente l’audio. se poi però apro il finder riesco a vedere l’anteprima (ma non con finestra a comparsa). se registro da quicktime 10 una versione mov o iphone o altro, allora il quicktime legge il filmato normalmente.
    why?
    grazie
    a

  6. Error: Impossibile creare la directory wp-content/up/uploads/2014/07. Verifica che la directory madre sia scrivibile dal server! Flash scrive:

    sembra proprio che i descrittori del filmato non siano conformi o siano corrotti. non basta che il player possa decodificare il formato (codec), serve che anche il contenitore (il formato documento .mp4 piuttosto che .mov) sia supportato e conforme agli standard.

    quando con QT registri nuovamente il filmato, ricrei questi descrittori. altra utile applicazione per lo scopo è mpeg stream clip che registra in mov senza ricodificare (e quindi senza perdita di qualità).

    che io sappia il problema è di Samsung, non di Apple, ma non è detto che futuri aggiornamenti aggiungano compatibilità. in casi simili, i filmati vanno semmai importati con imovie, piuttosto che trasferiti da SD e poi aperti con QT. infine, QT 7 (installabile in Snow Leopard) piuttosto che QT X potrebbe visualizzare senza problemi quei filmati.

    ciao

  7. crosslinking2253 scrive:

    Sono nuovo del blog. Ho un iMac OS X Versione 10.6.4 memoria 4 GB con Intel Core Duo da circa 3 mesi. Utilizzo una fotocamera Sony HDR-TG3E. L’ultimo filmato di questa estate sono riuscito a caricarlo e vederlo su Quick Time senza alcun problema mentre i vecchi video scaricati mediante un PC Sony e archiviati in un Hard Disk esterno non riesco a caricarli su iMac. I file sono AVCHD 1080i. Mi suggerite il più idoneo software per iMac per poterli rivedere in HD?.

    Ringrazio in anticipo ..

  8. Error: Impossibile creare la directory wp-content/up/uploads/2014/07. Verifica che la directory madre sia scrivibile dal server! Flash scrive:

    Benvenuto.

    Con VLC media player o MPlayer dovresti vedere i tuoi filmati .mts (ma non credere di vederli bene). Più correttamente andrebbero convertiti e il modo più semplice nella tua situazione è farlo su pc con software win in un formato video (codec) che poi QuickTime supporta. Immagino esista software freeware, se non di Sony stessa.

    Software Mac efficace per la conversione, che io sappia, è solo a pagamento e tra quelli validi ci metto solo “VoltaicHD” di shedworx.com oppure “MTS/M2TS Converter for Mac” di aunsoft.com

  9. crosslinking2253 scrive:

    Ti ringrazio per l’immediata risposta