Dopo l’aggiornamento ad iTunes 10.1, alcuni utenti riscontrano un errore di tipo “0xE”. Più specificatamente l’errore sconosciuto 0xE800000A che causa il fallimento della sincronizzazione, in particolare con iPad.

Il semplice riavvio del computer spesso consente di risolvere il problema. Se non fosse così, i seguenti consigli possono determinare la risoluzione del problema:

  • Assicurati di avere installato la versione più recente di iTunes eseguendo Aggiornamento Software.
  • Verifica che il computer soddisfi i requisiti minimi di sistema. Verifica che Mac OS X sia aggiornato.
  • Verifica che il dispositivo sia collegato al computer tramite una porta USB 2.0 ad alta potenza. Non collegare il dispositivo ad un hub USB esterno, collegalo direttamente al computer.

  • Verifica che il connettore dock del dispositivo e del cavo siano puliti e privi di qualsiasi filamento o altri residui.
  • Scollega le periferiche USB dal computer tranne tastiera e mouse. Dopo aver scollegato le periferiche, riavvia il computer, collega il dispositivo e avvia iTunes.
  • Collega il dispositivo a un’altra porta USB del computer.
  • Verifica i logs con Console (in Applicazioni/Utility), subito dopo l’apparire dell’errore, e prendi nota del nome dell’eventuale file di preferenze .plist con cui iTunes sembra avere dei problemi:
    1. Apri il Terminale (in Applicazioni/Utility) e digita: cd /var/db/lockdown
    2. Dai Invio
    3. Digita: sudo rm nomedelfile.plist
    4. Dai Invio.
    5. Digita la password di Amministratore, che non vedi mentre digiti. Dai Invio.
    6. Chiudi il Terminale e riavvia il Mac.

In alcuni casi potrebbe essere necessario ripristinare il dispositivo (iPhone, iPod e iPad), in particolare se il problema si presenta su diversi computer e hai seguito tutti i passaggi descritti in precedenza.

Altro:

 

Comments are closed.